Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

La carica dei 500 a Boissano

BOISSANO ATLETICA ESTATE – Martedì 19 Luglio 2° appuntamento in pista!

Oltre 500 iscritti – Attesa per lo sprint e per i giavellotti di Sara Jamai e Denis Canepa.Ancora un interessante appuntamento con l’atletica leggera presso l’impianto sportivo comprensoriale di Boissano.La seconda giornata di “Boissano AtleticaEstate – Community Italian Riviera 2022” è in programma Martedì 19 Luglio. L’organizzazione come d’abitudine è garantita dall’ASD Atletica Arcobaleno Savona e dall’ASD Atletica Run Finale, con il supporto dei volontari del Boissano Team, il contributo della Fondazione Agostino De Mari ed il patrocinio dei Comuni di Boissano, Finale Ligure, Loano, Pietra Ligure oltre che degli ulteriori Enti che supportano la gestione dell’impianto.Programma gare che partirà alle ore 16, per concludersi intorno alle 20.30.Proposte alcune gare anche per il settore giovanile (categorie ragazzi/e e cadetti/e).

Numerosissime le adesioni, a superare le 500 unità. Presenti diversi atelti lombardi, piemontesi e toscani, con alcune buone individualità del Nice Cote d’Azur Athletisme.Scorrendo l’elenco degli iscritti troviamo, in campo femminile) interessanti sfide nello sprint: sono iscritte sia ai 100 che ai 200 metri Ilaria Accame e Marella Toblini (Atletica Arcobaleno Savona) Clarissa Vianelli (Novatletica Chieri) e Rachele Torchio (Battaglio Cus Torino).In gara sui 100 ostacoli Anabel Vitale (Arcobaleno).

Nel giavellotto si segnala la presenza di Sara Jamai (Esercito) forte di un personale di 56.86, attuale numero due nelle graduatorie nazionali.In campo maschile nello sprint Luca Biancardi (Arcobaleno) a confrontarsi con Mattia Benente (Sisport) e Charles Bouard (Nice Cote d’Azur) sui 100, mentre sui 200 troverà Alessandro D’Oronzo (Bresso) ed il compagno di team Marco Zunino (recentemente convocato per i Campionati Mondiali Juniores in programma ad Agosto in Colombia).Bella sfida sui 1500 tra i portacolori del Trionfo Ligure Andrea Azzarini e Fikadu Santelia.Nel lungo gara intorno ai 7 metri con Mattia Benente (Sisport), Charles Saint Louis (NCAA) e Marco Gerola (US Milanese).Nel giavellotto torna in pedana Denis Canepa, portacolori dell’Atletica Arcobaleno Savona, a caccia di un nuovo prestigioso risultato a ridosso dei 70 metri.Un ringraziamento particolare alla FONDAZIONE AGOSTINO DE MARI di SAVONA, al Comune di Boissano ed ai Comuni sottoscrittori dell’accordo di gestione dell’Impianto Sportivo Comprensoriale di Boissano, al Comitato Regionale Ligure Fidal, al Gruppo Giudici Gare, alla P.A. Croce di Malta, a tutti i Volontari (a partire dal BOISSANO TEAM) che hanno reso possibile la programmazione e lo svolgimento di questa manifestazione.

Login