Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

L'Atletica Arcobaleno a Firenze-Comunicato stampa

Commento alle prestazioni odierne Arcobaleno in quel di Firenze, Challenge Assoluto 2022.

Ottime news dopo il successo di ieri di Denis Canepa nel giavellotto e la buona prova di Francesco Rebagliati sui 400 ostacoli.

Il discobolo Gioele Buzzanca, seguito in pedana dal coach Domenico Polato, svolge al meglio il compito sin dal primo lancio. Attrezzo a 49,90, a migliorare di 2 cm il personale, nella occasione più importante della stagione. Altri due lanci su buone misure (48.85 e 48,35), a lungo in seconda posizione, Gioele chiude alfine sul terzo gradino del podio.

Grande soddisfazione e pass acquisito per i Campionati Italiani Assoluti di Rieti, fine giugno.

Sulla pista Ilaria Accame (il coach è da un paio di stagioni Fabrizio Massi, per questa velocista nata nell'entroterra ponentino e avviata all'atletica da Samuele De Varti) si migliora sensibilmente sui 200 e compie una grande impresa.

In finale, non facilitata da una ottava corsia piuttosto sconveniente, abbassa il personale di una 30ina di centesimi, arriva a 24.04 (condizioni di vento regolare, + 1,4) e realizza il nuovo record regionale ligure assoluto (migliorando il 24.20 di Ilaria Masini, fatto giusto 20 anni fa, nel 2002).

Unico rammarico i 2 centesimi di secondo che la relegano in 6a posizione, rispetto alla 5a classificata Giulia Riva (FFOO) che le strappa quindi il pass per gli Assoluti (concesso unicamente ai primi 5 di ogni disciplina).

Per alcuni portacolori dell'Atletica Arcobaleno Savona sarà ancora Firenze il campo di gara del prossimo weekend, con i Campionati Italiani Promesse.

 

Login