Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Dieci chilometri di Valencia

Valencia si conferma sempre di più capitale della corsa su strada. Sulle strade spagnole domenica 9 gennaio grandissimo appuntamento con la dieci chilometri Ibercaja, dove si potrebbe iniziare il 2022 a suon di record. Ad esempio, in campo femminile si rivede all'opera la formidabile etiope Yalemzerf Yehualaw, accreditata di un favoloso 29'45" ottenuto proprio nella città della paella un anno fa.Con lei la keniana Norah Jeruto (29'51" due anni fa) e la norvegese Karoline Grovdal, l'alternativa allo strapotere africano. Sarà interessante, in questa chiave, la presenza di Sofia Yaremchuk, talento emergente del mezzofondo azzurro. Interessante ovviamente anche la prova maschile con lo svizzero Julien Wanders, che detiene il record europeo con 27'13", e il keniano Daniel Simiu Ebenyo, 27'12". Non a caso la migliore prestazione mondiale uomini è nata a Valencia il 12 gennaio 2020 ad opera del keniano Rhonex Kipruto con 26'24".  

Login