Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Il record sulla maratona dopo quanto arriva rispetto ai diecimila?

In questi giorni è uscito un articolo interessante di Toni Reaves (dal sito Let's Run), che illustra quanto tempo è passato fra personale sui 10000 m e maratona, con riferimento ai più grandi mezzofondisti degli ultimi anni. Ad esempio, il keniano Paul Tergat realizzò il personale sui 10000 m in 26'27"8 (allora record mondiale)   il 22 agosto 1997. Fu capace di 2h04'55" in maratona il 28 settembre 2003, dopo sei anni. Gebrselassie corse i 10000 m in 26'22"75 il primo giugno 1998, e corse in 2h03'59" (allora record mondiale) dopo 10 anni. Kenenisa Bekele può vantare 26'17"53 il 26 agosto 2005 e 2h01'41" il 29 settembre 2019 (14 anni dopo). Eliud Kipchoge : 26'49"02 il 26 maggio 2007 e 2h01'39" nel 2018 (undici anni di differenza). Ieri Joshua Cheptegei ha realizzato il mondiale con 26'11"00. Facendo una media degli anni intercorsi con riferimento agli altri quattro campioni,   ci si può ragionevolmente aspettare il record personale in maratona fra 10 anni. A che età? Sempre in base alla media, a circa 34 anni. (di Danilo Mazzone-proprietà riservata)

Login