Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

29 settembre 2019- 2h01'41" di Bekele sulla maratona

E pensare che qualcuno lo dava per finito.....Domenica 29 settembre 2019 a Berlino Kenenisa Bekele sfiora il record mondiale di maratona per soli due secondi. E' pazzesco, ma andò così.L'allora 37enne fuoriclasse etiope, non pago di titoli mondiali su 5000 e 10000 m in pista, era all'unica maratona dell'anno. I recenti ritiri in altre gare facevano pensare a un vile del tramonto, ma Bekele riuscì a stupire ancora. Subito in testa le lepri, e un gruppetto di etiopi fra i quali anche Berhanu Legesse e Sisay Lemma. a Metà gara il passaggio di 1h01'40" che faceva presagire qualcosa di grande. Al chilometro numero 25 Bekele e Legesse erano soli in testa, con 1h12'30". Il grande campione , anche con la rabbia di chi vuole dimostrare di non essere finito, affronta l'ultimo chilometro in prossimità della Porta di Brandeburgo come se fosse l'ultimo giro di un diecimila, sprigionando potenza e forza da vendere. Lo speaker urla il suo nome, ripete il record mondiale da battere: 2h01'39" di Kipchoge un anno prima. Ma Kenenisa non ce la fa per due soli secondi, in una gara stratosferica, dove Berhanu Legesse diventa il secondo arrivato più veloce di tutti i tempi con 2h02'48"! (di Danilo Mazzone-proprietà riservata)   

Login