Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

15 luglio 2016- Record italiano di Gianmarco Tamberi

Il 15 luglio 2016 resterà una data indelebile nella memoria dell'atletica italiana. Il grande pubblico scopre il marchigiano Gianmarco Tamberi, classe 1992, che sulla pista dello Stadio Louis II del Principato di Monaco supera quota 2.39, nuovo record italiano nell'alto. Gianmarco, diventando uomo immagine dello sport italiano, chiede quote superiori. Nel contempo chiede l'applauso e l'incitamento degli spettatori, che non si risparmiano in quanto a incitamenti. Tenta quota 2.41, cercando di entrare nell'èlite mondiale. E purtroppo, durante uno di questi tentativi, si infortuna gravemente alla caviglia, cosa che ne limiterà il rendimento per qualche anno. Campione mondiale indoor  a Portland nel 2016, campione europeo all'aperto a  Amsterdam lo stesso anno, è stato l'unico italiano, dopo Gibilisco, a vincere un titolo mondiale di atletica. E Gimbo, questa è la cosa più importante, ha ripreso a volare....

Login