Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

46° Sierre-Zinal

In molti la considerano la corsa in montagna più bella che ci sia: è la Sierre-Zinal, 31 chilometri che dalle montagne di Sierre (Svizzera, poco più di 500 metri di altezza), portano ai quasi 2000 m di Zinal vicino a Zermatt, bella stazione sciistica alle pendici del Cervino.La corsa è anche chimata "la gara dei cinque 4000", perchè passa sotto le vette del Weisshorn, Zinalrothorn, Obergabelhorn, Cervino e Dente Blanche. Domenica 11 agosto sarà la 46° edizione di una competizione che ha visto nell'albo d'oro astri della specialità come il "signore" dei trail Kilian Jornet (sei vittorie), l'indio del Colorado Pablo Vigil (quattro), il colombiano Correa e tanti altri. Poche volte le vittorie sono andate agli italiani: due successi di Aldo Allegranza, quindi Marco De Gasperi e Elisa Desco. Domenica 11 è ancora lo spagnolo Kilian Jornet a godere dei favori del pronostico. Fra gli italiani in gara, si segnalano gli azzurri Luca Cagnati e Bernard Dematteis e Gloria Giudici. Il record del percorso ( 2h29'17") appartiene al neozelandese Jonathan Wyatt.

Login