Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Risultati prima Scalata Tana dell'orso

"Vincenzo sta bene", così le parole del padre di Vincenzo Scuro domenica 30 giugno, in occasione della prima Scalata Tana d'Orso nell'interno di Ronco Scrivia. Il fatto che il simbolo della gara sia la sagoma fiera dell'aquila che sovrasta le alture della Vallescrivia la dice lunga sulla corsa, quattro chilometri di durissima ascesa verso località Porale e dintorni. uno dei favoriti della vigilia, Mohamed Rity, tenta subito di forzare il ritmo. Ma le pendenze durissime e i tratti pietrosi appesantiscono l'azione del forte runner del Delta, che viene superato a metà da Scuro.Vincenzo insiste nell'azione da grimpeur e a un certo punto si deve guardare dal recupero del trailer Alessandro Civitiello (Bergteam), ma riesce a vincere sul filo dei 26 minuti. "Bel percorso, panoramico. Sono riuscito a spoingere forte in salita". L'arrivo è di qualità: terzo è Rity, seguito dal consocio Andrea Giorgianni, quindi Khalid Ghallab (Città di Genova), reduce dalle fatiche della Val di Fassa running, quindi Hicham El Jaoui, a 48 ore dal successo nel Minitrail del Biscione. Prima assoluta Viviana Rudasso (Città di Genova): "Adesso mi sto allenando seriamente. Mi sta allenando lui". E indica il marito Ghallab. Seconda Agnese Motta (Boggeri), terza, al rientro dopo qualche problema fisico, Daniela Olcese (Delta).La gara è stata organizzata dal Cffs Ronco Scrivia e da Paolo Tavella, runner del Delta Spedizioni. Il tutto nell'ambito della Festa degli alpini.  

Allegati:
Scarica questo file (1^SCALATA DI TANA D'ORSO.xls)1^SCALATA DI TANA D'ORSO.xls[ ]117 kB

Login