Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Salita della Madonna della Guardia

Quasi otto chilometri di dura ascesa da Villanova d'Albenga verso località Madonna della Guardia: un'ascesa continua, che, domenica 27 settembre, ha visto trionfare Christian Salerno in 32'55" davanti a uno scalatore d'eccellenza come l'imperiese Lorenzo Trincheri, alla fine secondo in 33'07". Il confronto fra i due ha fatto assumere alla coppia un bel vantaggio nei confronti di Gebrehanna Savio (Team Casa della Salute), alla fine terzo in 33'41". Fra le donne successo di Paola Messina in 41'39". 

Danilo Mazzone-proprietà riservata

  

Allegati:
Scarica questo file (salita madonna guardia 2.pdf)salita madonna guardia 2.pdf[ ]326 kB

Liguri cadetti su pista a Boissano (Sv)

Sabato 26 e domenica 27 settembre a Boissano (Savona) qualche risultato interessante in occasione dei campionati liguri cadetti di atletica su pista. In luce ancora una volta Fikadu Santelia (Trionfo Ligure), primo sui 2000 m in 5’54”11 con dominio completo della gara. Daniele Parodi (Città di Genova) si è imposto sui 1200 siepi in 3’38”89. Negli 80 m primo posto di Simone Enotarpi (Foce Sanremo) con 9”92. Nel martello ancora una volta prima Eleonora Lintas (Trionfo Ligure) con 43.10. Nell’asta femminile 3.00 di Asia D’Imporzano (Duferco Spezia). Nel lungo cadette spicca la misura di 5.04 di Nicole Crescente (Foce, 0.3).

Danilo Mazzone-proprietà riservata

 

http://www.fidal.it/risultati/2020/REG23440/Index.htm

Schiasselloni secondo a Chiaverano

Domenica 27 settembre Luca Schiasselloni, medico rapallese tesserato per l'occasione con la Sai Frecce Bianche Alessandria, ha sfiorato la vittoria nel Triathlon sprint di Chiaverano (Torino), con il secondo posto in 1h39'28" . La vittoria è andata a Marco Corti  in 1h36'50", e solo una sfortunata frazione in bici ha impedito al forte specialista ligure di salire sul gradino più alto del podio. Ma non mancheranno altre occasioni...

Danilo Mazzone- proprietà riservata

Trail del Moscato

La gara è in corso di svolgimento, ma siamo in grado di darvi un'anticipazione. Gabriele Pace (Delta Spedizioni) domenica 27 settembre si è piazzato al terzo posto del Trail del Moscato di Santo Stefano Belbo (Cuneo). Sulle colline care a Cesare Pavese il campione ligure di cross è stato l'unico a impegnare l'azzurro di corsa in montagna Alex Baldaccini (Valle Brembana). Un confronto che da dato vivacità alla manifestazione, caratterizzata da 400 partenti. Alla fine Baldaccini ha vinto in 1h26'20" davanti a Edoardo Marchisio, che ha preceduto di pochi secondi il genovese, bronzo in  1h28'42". Adesso Gabriele cercherà di preparare al meglio il Faudo di Imperia.

 

Danilo Mazzone- proprietà riservata. 

 
What do you want to do ?
New mail

Classifica miglio Novi Ligure 2020

Un nome nuovo, Enrico Lanfranconi (Rensen Team) domenica 27 settembre si è imposto nel Miglio su pista di Novi Ligure. Tempo d'arrivo 4'49"6 con il quale ha preceduto, in un'altra batteria, l'intramontabile Valerio Brignone (Cambiaso Risso), 4'52"7 e Giovanni Tornielli (Podistica Peralto), 4'53"8. Vincitori di categoria sono stati: M35- Mattia Bianucci; M40-Mauro Faccio (Cambiaso); M45-Federico Descalzo (Zena Runners); M50-Brignone- M55-Giacomo Tofalo (Novese); M60: Giuseppe Lombardo (Maratoneti Genovesi); M65-Bartolomeo Bacigalupo (Maratoneti Genovesi); M70: Rodolfo Rencurosi (Atletica Vignate)

Danilo Mazzone- proprietà riservata

 

La misurazione del Trail di Portofino

Domenica 6 dicembre 2020 si svolgerà il Trail di Portofino. Si tratta di una delle manifestazioni più panoramiche del genere al Mondo, visto che si sviluppa all'interno del Parco del Monte di Portofino, un gioiello naturalistico sospeso fra mare e natura. I partecipanti possono godere, da una parte, del verde della macchia mediterranea, e dall'altra, della vista del Mar Ligure e delle scogliere a strapiombo. Gli organizzatori dell'Atletica Due Perle, proprio in questi giorni, hanno misurato i percorsi per offrire , con minuziosa cura dei particolari, una magnifica opzione turistica e sportiva ai tanti concorrenti. 

Danilo Mazzone- proprietà riservata

"La palestra di Platone"

Il genovese Simone Regazzoni, che ama autodefinirsi "filosofo pop" capovolge un pò le separazioni fra cultura umanistica e sportiva. Come? Partendo dalla Filosofia stessa, dai classici come Platone, che sosteneva l'importanza della ginnastica e del movimento dal momento stesso in cui il bambino era nella pancia della madre.  "La palestra di Platone-filosofia come allenamento" (Ponte alle Grazie, 2020, 15 euro) è un libro piacevolissimo che offre scoperte come la passione di Friedrich Nietzsche riguardo alle escursioni montane. Oppure l'esperienza di Regazzoni stesso quando corre sull'aspro sentiero in salita che porta sulla sommità del Forte Diamante a Genova. Un libro che si legge tutto di un fiato.

Danilo Mazzone-proprietà riservata.

Cavalli prima nel Meeting Athletic Elite!

Una grande Ludovica Cavalli, genovese della Bracco Atletica, vince il settimo Meeting Athletic Elite sabato 26 settembre nei 3000 metri con 9'22"63, tempo che è il record personale per la mezzofondista allenata da Liberato Pellecchia. Un monologo, il suo, culminato in un primo posto con cinque secondi di vantaggio nei confronti di Micol Majori, poi seconda in 9'27"74. Per quanto riguarda le altre liguri, Federica Baldini (Cus Genova), è stata sesta con 9'53"11 e Alice Franceschini (Duferco Spezia), decima con 10'17"80. Nell'analoga  gara maschile belle prestazioni di Andrea Del Sarto (Duferco), quarto in 8'28"54, e di Carlo Pogliani (Alpi Apuane), 8'29"31. Vittoria di Omar Bouamer (Alpi Apuane) con 8'20"43.

Danilo Mazzone (proprietà riservata)

Matteo Guelfo primo sugli 800 m el Trofeo Athletic Elite

Grande affermazione dello junior Matteo Guelfo, che sabato 26 settembre ha vintoi gli 800 metri del settimo Trofeo Athletic Elite a Milano in 1'53"04 davanti a Pietro De Santis , 1'53"29. Una gara appassionante, risoltasi quasi al fotofinish, con il mezzofondista biancoblu davvero in grande condizione. Guelfo, tra l'altro, è giunto a pochi centesimi dal personale (1'52"83), confermando la condizione ideale che l'aveva sorretto in occasione del recente quarto posto agli italiani di Grosseto. Davvero una grande giornata....Da ricordare anche il quinto posto dell'imperiese Riccaro Bado (Atletica Varese), 1'54"64, e il 18° di Lorenzo Corsolini (Trionfo Ligure) con 2'00"56.

 
What do you want to do ?
New mail
 
 
What do you want to do ?
New mail

Meeting master di Bellinzona (Svizzera)

Buone nuove dal Meeting master di Bellinzona (Svizzera), disputato sabato 26 settembre, e interpretato da molti come rifinitura in vista dei prossimi campionati italiani: Fabrizio Pertile del Cus Genova, con un balzo a 6.08 (0.0) , ha vinto nella categoria M40. Per il lunghista di Sanremo un test molto valido . Nei 100 m primo posto di Paolo Macaluso (Cus Genova) nella categoria M45  con 11"98, a conferma della solidità del velocista genova su certi responsi cronometrici. Bene anche Alessandro Letizia (Cus Genova), con 58"42 sui 400, e Raffaela Aulicino (Cambiaso Risso), prima nei 100 F50 con 16"88.

Login