Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Tortu 10"16 sui 100 in Svizzera

TORTU PRIMO IN BATTERIA A LA CHAUX DE FONDS. Filippo Tortu (foto d'archivio) ha vinto la propria batteria dei 100 nel Meeting Internazionale di La Chaux de Fonds (Svizzera) in 10"16.Secondo Marcel Jacobs in 10"18. Vento nella norma (-0.4) Alle 15 la finale. Freddo a 997 metri di quota.

Buon compleanno, Emma!

Compie oggi, giorno di ferragosto 2020, gli anni Emma Quaglia. Un augurio speciale a una grande campionessa del mezzofondo italiano, cresciuta nel Cus Genova sotto la guida di Sergio Lo Presti e sbocciata inizialmente come siepista, quindi approdata alla Maratona. Proprio nell'agosto del 2013 il migliore risultato: settima in maratona ai Mondiali di Mosca. L'anno dopo Emma si è laureata campione europeo a squadre di maratona a Zurigo. Emma, genovese e genoana (precisiamo) è stata l'unica azzurra a vestire maglie della nazionale di sei specialità diverse: tremila siepi, mezza maratona, maratona, campestre, corsa in montagna e trail. Sempre con l'entusiasmo e la grinta che l'hanno fatta apprezzare presso il pubblico dei runner. Tanti Auguri!

I migliori di tutti i tempi sui 5000

Il mondiale di Joshua Cheptegei ci stimola a stilare la graduatoria dei migliori dieci mezzofondisti di tutti i tempi sulla distanza. Eccoli

12'35"36                     Joshua Cheptegei                      Uganda                         Montecarlo                       14.08.20

12'37"35                      Kenenisa Bekele                        Etiopia                         Hengelo (Olanda)              31.05.04

12'39"36                      Haile Gebrselassie                      Etiopia                         Helsinki                           13.06.98

12'39"74                       Daniel Komen                           Kenya                          Bruxelles                          22.08.97

12'43"02                      Selemon Barega                         Etiopia                         Bruxelles                          31.08.18

12'45"82                      Hagos Gebrehiwet                       Etiopia                        Bruxelles                          31.08.18

12'46"53                       Eliud Kipchoge                            Kenya                         Roma                              02..07.04

12'46"79                        Yomif Kejelcha                           Etiopia                        Bruxelles                          31.08.18

12'46"81                        Dejen Gebremeskel                     Etiopia                         Saint Denis                       06.07.12

12'47"04                        Sileshi Sihine                              Etiopia                         Roma                               02.07.04   

 

 

"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

Chi è Joshua Cheptegei?

Joshua Cheptegei, nato a Kapsewui (Uganda) il 12 settembre 1996 ci ha stupito e ne siamo felici.Campione mondiale in carica dei 10000, finora aveva un personale di 26'43"86 sui 10000 m e di 12'57"41 sui 5000. Montecarlo gli porta bene, visto che, nel gennaio scorso, aveva stabilito la migliore prestazione mondiale dei 5000 su strada con 12'51". Stasera, venerdì 14 agosto, è partito subito forte con 5'03" al primo 2000 e 7'35"14 sui 3000, quasi uguagliando il personale (7'33"26). Con l'ultimo 800 m attorno a 1'58"90 ha cancellato un mito come Kenenisa Bekele dal trono dei 5000.

Mondiale di Joshua Cheptegei

MONDIALE DI JOSHUA CHPETEGEI! 12'35"37 sui 5000 , due secondi in meno di Bekele del 2004! Incredibile prestazione con mille corsi a 2'30"!

 

 

 

Crippa, eccoci.

CRIPPA, CI SIAMO...Tra poco meno di cinque minuti partono i 5000 sulla pista del Meeting Internazionale di Montecarlo. Yeman Crippa cercherà il nuovo record italiano. Ricapitoliamo la tabella del record di Antibo del 18.07.90 con i relativi passaggi: 1000 m- 2'37"04; 2000- 5'13"36; 3000- 7'51"40; 4000- 10'31"56 con un crono finale di 13'05"59.

 

 

 

14 agosto 1983- Il primo titolo mondiale di maratona va a De Castella

14 agosto 1983. La giornata è serena a Helsinki, capitale della Finlandia, dove si disputano i primi campionati mondiali di atletica leggera su pista. E la giornata conclusiva è quella della gara più lunga, la Maratona. E, per una volta, il favorito rispetta i pronostici.L'australiano Robert De Castella aveva vinto la classica di Rotterdam in 2h08'37" dopo una volata terribile con il sorprendente portoghese Carlos Lopes. Ma Lopes, chissà perchè, aveva optato, a Helsinki, per i 10000 m.Assente Salazar, Robert poteva trovare concorrenti pericolosi nel tanzaniano Juma Ikangaa e nel belga Armand Parmentier. Un folto gruppo, dove si riconoscono Marco Marchei e De Castella, guida dopo i primi dieci chilometri tranquilli (31'21"). Si passa a metà attorno all'ora e sei minuti, poi ecco la bagarre. E' l'etiope Kebede Balcha a allungare, ma è De Castella a rispondere. Al trrentesimo chilometro (1h33'08"), Robert inizia una progressione. Gli resiste Balcha, ma negli ultimi cinque chilometri in leggera salita, con un parziale di 15'00", l'australiano conquista la vittoria. Entra da solo nello stadio dedicato a Paavo Nurmi e trionfa in 2h10'03". Balcha resiste ed è secondo in 2h10'27". Il campione olimpico in carica Waldemar Cierpinski dimostra di non essere finito conquistando il terzo posto in 2h10'37". Gianni Poli è settimo con il nuovo record italiano di 2h11'05".  

All time italiana sui 5000 m

 

 

Tra poche ore, a Montecarlo, si saprà se Yeman Crippa vrà migliorato il record italiano dei 5000 m. Nel frattempo, ecco la lista delle migliori prestazioni nazionali di tutti i tempi sulla distanza. Il limite appartiene a Salvatore Antibo (13'05"59) e Totò ha realizzato cinque delle migliori dieci prestazioni. Yeman è terzo, attualmente, con 13'07"84. Nella lista è presente anche lo spezzino Stefano Mei, quando vinse il titolo europeo 1986 a Stoccarda.

13'05"59                 Salvatore Antibo                      Bologna                 18/07/90

13'06"76                 Francesco Panetta                    Zurigo                   04/08/93

13'07"84                  Yeman Crippa                         Londra                   20/07/19

13'09"52                    Crippa                                  Roma                     06/06/19

13'10"06                  Alberto Cova                           Oslo                       27/07/85

13'10"08                   Antibo                                   Roma                     09/06/92

13'10"10                   Antibo                                   Roma                     17/07/91

13'11"57                   Stefano Mei                            Stoccarda               31/08/86

13'12"99                    Antibo                                    Formia                   07/07/90

13'13"66                     Antibo                                  Stoccolma              03/07/91     

"Modello Valpolcevera"

Domani, 14 agosto 2020, saranno due anni. Due anni dal  maledetto crollo del Ponte Morandi. In due anni è stato ricostruito il Ponte. Indubbiamente la città, l,amministrazione hanno dato senso di responsabilità e impegno. Tuttavia, consentitemi un'esternazione: non sono nè un ingegnere nè un virologo nè un politico, parlo da conoscitore della realtà sportiva di Genova. E allora dico che, se qualcuno parla di "Modello Genova", per la ricostruzione del ponte, potrebbe anche parlare di necessità di un modello "Valpolcevera". La Valpolcevera, una vera città nella città, non ha MAI CONOSCIUTO PROGETTI DI IMPIANTI DI ATLETICA. Dove c'è sport, ci sono gioventù, linfa vitale, idee. Un territorio di almeno 20 chilometri di lunghezza non può essere considerato solo luogo di cemento, traffico, invivibilità , inquinamento. Perchè, una volta buona, non si ripensa un territorio in maniera sportiva?

Sara Hall 1h08'18" sulla mezza maratona

A detta degli organizzatori e delle cronache locali, la gara, ristretta a pochi partecipanti, con misurazione della temperatura dei concorrenti, ha preso il via sabato 8 agosto a Dorena, ne pressi di Eugene (Usa, Oregon). L'unica concorrente femminile, Sara Hall, maratoneta da 2h22'16", ha chiuso in 1h08'18", record personale nonchè sesta prestazione Usa all time. Sara non gareggiava dai Trails americani di maratona, e era visibilmente soddisfatta della prova.

All time dei 5000 uomini

L'argomento principe di questi giorni è se l'ugandese Joshua Cheptegei riuscirà, venerdì 14 agosto, a migliorare il record mondiale dei 5000, quel crono di 12'37"35 stabilito a Hengelo (Olanda) il 31 maggio 2004 dall'etiope Kenenisa Bekele. Non è uno scherzo: Joshua dovrà girare a una media di 60"5 ogni 400 metri, con un passaggio indicativo di 7'33" ai 3000 m.....La graduatoria all time delle dieci migliori prestazioni vede in testa il 12'37"75 di Bekele, seguito da 12'39"36 del mitico Geb, e 12'39"74 della "cicala" Daniel Komen (Kenya), capace di sconvolgere il mondo del mezzofondo in soli due anni (fra il 1996 e 1997)

12'37"35                       Kenenisa Bekele            Etiopia                                Hengelo          31.05.04

12'39"36                       Haile Gebrselassie          Etiopia                                Helsinki          13.06.98

12'39"74                       Daniel Komen                Kenya                                Bruxelles          22.08.97

12'40"18                        Bekele                                                                   St.Denis           01.07.05

12'41"86                        Gebrselassie                                                            Zurigo            13.08.97

12'43"86                        Selemon Barega             Etiopia                                Bruxelles         31.08.18

12'44"39                        Gebrselassie                                                            Zurigo             16.08.95

12'44"90                        Komen                                                                    Zurigo              13.08.97

12'45"09                        Komen                                                                    Zurigo               14.08.96

12'45"82                        Hagos Gebrhiwet            Etiopia                                Bruxelles             31.08.18 

Login