Risultati Campionati Universitari Isernia

Sabato 18 e domenica 19 maggio, com'è ormai tradizione, il Cus Genova si è recato a Isernia in occasione degli Italiani universitari su pista che hanno visto ancora una volta in bella evidenza i martellisti: se Davide Costa rappresenta una continuità esemplare (primo con 67.10), questa volta ha sorpreso Ilaria Marasso, capace di imporsi con una misura di 54.82 assai vicina al personale.Terzo nei 100 lo sprinter di origini nigeriane Vittorio Ayanwu, della Trionfo Ligure, capace di 10"88. Una gran bella sorpresa.Bella anche la prova di Mattia Braggio: il savonese della Duferco Spezia è stato quarto nei cinque chilometri di marcia in un validissimo 21'20"51 che è crono di assoluto valore. Bene anche il consocio Alessio Ciriotti, quinto. Quarta Giuditta Ponsicchi nei 400 con un 56"45 che  premia i progressi della velocista targata Alba Docilia. Quinto Luca Biancardi dell'Arcobaleno Savona nei 200 con 21"96. Martina Stranieri dell'Alba Docilia è stata settima negli 800 in 2'12"49.

 

 

 

https://www.fidal.it/risultati/2024/COD11602/Risultati/IndexRisultatiPerTeam.html#gG

 

 

Login