Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Marocco, se ci sei batti un colpo!

Il titolo è un pò irriverente, ma sorge spontaneo dal considerare come, e sono anni, dalle parti di Rabat non si primeggi più nel mezzofondo come ai tempi di Aouita e El Guerrouj. Ebbene, proprio dai tremila siepi uomini è venuta l'unica gioia (per ora) per il Marocco: l'abnima lunga di Soufyane El Bakkali, nella notte fra lunedì 18 e martedì 19 luglio, si è presentata per prima a affrontare l'ultima riviera della specialità (una volta) più keniana del mondo. Atto finale di una gara partita lenta (2'57" il primo mille, per atleti del genere stile Marcia dell'Amicizia), e poi diventata quasi truce negli ultimi due giri a suon di cadute e spintoni. Il campione olimpico El Bakkali ha rispettato i pronostici, insediato dal solo etiope Lamecha Girma, 8'25"13 contro 8'26"01. Terzo il keniano Conseslus Kipruto, 8'27"92. Tempi lontani dai favolosi personali stagionali  soprattutto dei primi due (7'58"28 e 7'58"68). Doducesimo l'azzurro Ahmed Abdelwahed, 8'33"43.

Login