Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Seconda giornata fase societari pista 22- secondo aggiornamento

La seconda giornata della prima fase dei societari su pista ha un nome: Ilaria Accame. In giornata di grazia, la sprinter dell'Arcobaleno Savona si è aggiudicata i 200 in 24"33, e il giorno dopo ha vinto i 400 in 54"57 con tre secondi di vantaggio nei confronti dell'intramontabile Eleonora Mratini della Duferco Spezia, 57"20. Non ancora paga, Ilaria ha dato un contributi decisivo alla staffetta del miglio dell'Arcobaleno Savona, prima con 3'50"86. Le altre frazioniste sono state Marella Toblini, Stefania Biscuola e Anna Crovetto.  Per quanto riguarda le altre competizioni, la junior Martina Stranieri (Alba Docilia) si è aggiudicata il primo posto nei 400 hs con 1'01"84, non andando distante dal record ligure di categoria di Cassandra Sprenger. Negli 800 donne successo di Federica Bladini del Cus Genova, che così ha fatto doppietta con i 1500 del giorno prima. Nei 5000 donne affermazione di Alice Franceschini (Duferco Spezia), 17'30"22, nell'analoga gara maschile Samuele Angelini dell'Arcobaleno ha fatto gara a sè vincendo in 14'44"30 davanti a Emanuele Ferrari del Cus Genova, che si è migliorato con 15'26"23, quasi ex aequo con Ludovico Ferrari dell'Arcobaleno.

Login