Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Ritratto di Federica Baldini

Federica Baldini del Cus Genova ha inaugurato il 2022 con il secondo posto nella prima prova del campionato ligure di corsa campestre disputato a Imperia sugli otto chilometri della gara assolute:”Mai fatto così tanti chilometri in gara-dice Federica- al massimo fino a qualche anno fa facevo il cross corto, quindi per me tutto positivo.Sono nel pieno della preparazione invernale”. Federica, con quel cognome….”Sì, è impegnativo-dice sorridendo- a parte le analogie con il mitico Stefano, vengo da una famiglia molto sportiva. Papà e zio Leo hanno sempre corso su strada”. Il marito è Andrea Ghia, genovese, mezzofondista di ottimo valore nazionale. Abitano a Pietrasanta, in quella Versilia famosa per le spiagge e per la vita balneare:”Noi non la vediamo così, comunque hai il mare a due passi, si sta bene. Quando ho iniziato? A undici anni, con le solite garette, in società locali”. I 1500 metri, distanza dove ho un personale di 4'25”, saranno ancora la mia gara. Il coach insiste nel dire che si può migliorare”. E che coach! E’ il mitico Giorgio Rondelli:”Mi ascolta molto. E’ esigente, ma trovo naturale la cosa. Con il suo aiuto, con i suoi consigli, sto svolgendo un grande lavoro aerobico, che spero dia i frutti.  Io stessa alleno”. E di allungare la distanza?:” Ho un personale di 9'49” sui tremila. Penso di valere meno. I cinquemila? Per ora mi spaventano un po'…vedremo in seguito”. Federica vive a Pietrasanta con il marito Andrea:”Dopo la laurea triennale in Scienze Motorie, voglio quella in Psicologia”. Sicuramente, pensiamo noi, in ambito sportivo e podistico, con le mille  problematiche psicosomatiche esistenti, Federica può trovare vasto  campo di applicazione….

                            

Login