Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Giro internazionale di Pordenone

Sfida di vertice al Giro Podistico di Pordenone

Per il suo quarantennale, il Giro Podistico Internazionale Città di Pordenone si dota di un “parterre de roi”: la sfida allestita dall’Atletica Brugnera Friulintagli attraverso l’esperienza del suo presidente Ezio Rover è di quelle di primissimo livello con un parco atleti soprattutto africano che lascia presagire una sfida incerta fino all’ultimo metro. Il tracciato resta identico al passato, un circuito cittadino di 1.666 metri da coprire per tre volte per un totale di 5 km. I favori del pronostico pendono verso il kenyano Rodgers Maiyo (Pod.Torino) reduce dalla seconda posizione di domenica scorsa alla Marcialonga Coop e supportato dal connazionale e compagno di colori

Edwin Kibet Kiptoo, dalla lunga milizia in Italia e già capace di vincere la Lago Maggiore Half Marathon del 2014 in un probante 1h00’47”. Attenzione però all’etiope Dambe Kuashu Taye (Atl.San Biagio) quest’anno  primo all’International Race Carnia e alla Notturna di San Giovanni e che vuole migliorare il 5° posto dello  scorso anno a Pordenone e all’altro kenyano Eric Muthomi Riungu, primo all’ultima Mezza di Torino. In campo femminile rivincita fra la kenyana Lenah Jerotich (Atl.2005) e l’etiope Asmerawork Wolkeba (Pod.Torino), rispettivamente seconda e terza domenica a Trento., ma a caccia di un posto sul podio sarà

anche Rebecca Lonedo (Atl.Vicentina). Non solo campioni però, perché il Giro Podistico di Pordenone tiene fede alla sua tradizione di vero happening podistico che coinvolge tutte le generazioni: si comincerà quindi alle 15.00, sempre da Piazzale XX Settembre vero crocevia di tutte le partenze e arrivi, con la prova per le Esordienti Femminili. La gara Open maschile sarà l’ultima a prendere il via, alle ore 19:00. Le gare assegneranno i titoli regionali sulla distanza.

Ricordiamo che le gare si svolgeranno nel pieno rispetto delle misure antiCovid, i concorrenti saranno quindi chiamati a percorrere i primi 500m metri di gara con la mascherina e a reindossarla appena tagliato il traguardo.

Per informazioni: Atl.Brugnera Friulintagli, tel. 339.7526320,         

www.atleticabrugnera.com

 

Login