Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Pista giapponese

Non mancano, neanche a inizio gennaio, le riunioni su pista giapponese. Leit motiv la "profondità" delle prestazioni. Così a Kyoto, domenica 17 gennaio, in bella evidenza  Nazomi Tanaka, capace di vincere un 10000 in 31'59"98 trascinando quattro concorrenti a un crono sotto 32'30". Non male davvaero. Eccole: seconda Yuka Ando, 32'05"48, terza Maho Smimizu, 32'13"78, quarta Misaki Tsutsui, 32'23"01. A fukuoka, sede da molti anni di una storica maratona, vittoria sui 5000 del keniano Bernard Koech in 13'30"17. Secondo Ayama Yamamoto, 13'48"89, distanziato nettamente.

Login