Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Martin Hehir, un nome nuovo

L'altra bella sorpresa del Marathon Project di domenica 20 dicembre, a Chandler, nell'Arizona, è stato Martin Hehir. Non si sapeva molto, alla vigilia, del medico anestesista del Reebok Team. Invece Martin ha stupito tutti mettendosi nel gruppo dei pacemaker, che viaggiava poco sotto le 2h10', e accelerando verso il 35esimo chilometro. Alla fine, primo posto in 2h08'59", dodicesimo americano di tutti i tempi sotto 2h09'00". Incredibile ma vero...Hehir ha preceduto nell'ordine Noah Droddy, 2h09'09", Colin Bennie, 2h09'38", Scott Fauble, 2h09'42", e Ian Butler, 2h09'45". Il mezzofondo americano, proprio nella coda del sofferto 2020, dimostra vitalità. 

Login