Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

La nuova sfida di Kilian Jornet

Il suo motto è ."Niente è impossibile". Ebbene, lo spagnolo Kilian Jornet, il re delle corse in montagna, animato da un'  insaziabile volontà di esplorare i propri limiti, questa volta osa proprio al limite. Sabato 21 o domenica 22 novembre a Mandalen (Norvegia) il fuoriclasse catalano tenta la migliore prestazione mondiale delle 24 ore su pista. Un'impresa pazzesca, culminata nel lontano 5 ottobre 1997 con i 303,506 chilometri del greco-australiano Yannis Kouros, uno degli uomini storici nella storia dell'ultra maratona. Successe a Adelaide, e fu uno dei tanti successi del motore umano capace anche dei record mondiali dei 200 km, 1000 km e altre imprese. Certo, Kilian vuole lasciare una traccia indelebile .....  

Login