Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Commento sulla London Marathon

Cosa ci può dire la Maratona di Londra? A mio modesto parere, al netto della Pandemia, che ha toccato tutti, si è trattato di una battuta d'arresto, di un incidente di percorso per il grande Eliud Kipchoge, non della sua fine. In una gara lenta (si fa per dire) ma non lentissima sono venuti a galla maratoneti più giovani ma abituati a prestazioni di 2h03'-2h04' come Shura Kitata e Sisay Lemma, che sono riusciti a incrementare l'andatura nella parte finale della corsa. Non è venuto fuori il record della gara (2h02'37" dello stesso Kipchoge), ma i primi otto sotto le 2h07'00" non sono assolutamente media da guidicare con sufficenza. Un altro sconfitto della gara è l'etiope Mosinet Geremew, che ha ceduto a poca distanza dal traguardo...

Login