Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Mennea campione olimpico 40 anni fa!

"Quando Primo Nebiolo si accorse che mi avevano assegnato l'ottava corsia, scoppiò il finimondo. Ma la cosa finì per caricarmi". Parole che mi disse Pietro Mennea in veste di conferenziere molti anni dopo il fatidico 28 luglio 1980. Quarant'anni fa, finale olimpica di Mosca, duecento metri.L'avventura a cinque cerchi (la terza in carriera) di Pietro non era partita bene. La "freccia del Sud" era stata eliminata in semifinale nei 100, dopo avere rischiato già grosso nei quarti. Ma nella finale dei 200 avviene tutto e il contrario di tutto. Pietro parte malissimo, sembra farraginoso, poi, poi viene fuori la preparazione da mezzofondista, la "rabbia del Sud" insegue quelli che gli sono scappati davanti e travolge lo scozzese Alan Wells proprio sul traguardo, quando si materializza il gesto liberatorio rivolto all'Italia tutta. Campione olimpico! Vent'anni dopo Livio Berruti! Mennea trionfa in 20"19 davanti a Wells (20"21) e al giamaicano Don Quarrie (una leggenda), 20"29. 

Login