Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

24 luglio 1980-L'oro di Maurizio Damilano

40 anni fa. Sulle strade di Mosca si stanno consumando le ultime battute della 20 k m olimpica di marcia.La selezione ha fatto sì che rimanessero in testa il messicano Daniel Bautista, il russo Solomin e maurizio Damilano, il marciatore da Scarnafigi (Cuneo), la grande promessa del tacco e punta azzurro. Ma poco prima dell'entrata nello Stadio Lenin colpo di scena! Solomin e Bautista vengono squalificati. "Mi pare ancora di essere in piena azione tra gli ultimi alberelli e le ultime siepi del lungo Moscova. Di passare fra un cordone di miltari che trattengono la gente accorsa ai bordi della strada ad applaudire il mio passaggio. La fatica che si andava mescolando alla felicità quando sbucai dalla curva Maratona e il boato della gente mi fexcero accapponare la pelle". Sono le dichiarazioni a caldo di quel preciso momento: 24 luglio 1980. A MNosca Maurzio Damilano è campione olimpico dei venti chilometri di marcia. Ha tagliato il traguardo in 1h23'35".

 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail

Login