Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Quarant'anni fa il luglio "torrido" di Miruts Yifter

Circa 40 anni fa iniziava il luglio caldo per l'etiope Miruts Yifter. Nell'Olimpo dei migliori mezzofondisti e maratoneti etiopi ci sono Abebe Bikila, Mamo Wolde, Haile Gebrselassie, Kenenisa Bekele e Miruts Yifter, semplicemente "Miruts". Vincitore di 5000 e 10000 m all'Olimpiade di Mosca. In più, capace di una volata tremenda. Yifter si incollava al gruppetto di testa e partiva lungo agli ultimi 400 m. A Mosca fu cronometrato in 54" negli ultimi giri di 10000 e 5000. Se sui 25 giri il primo posto era in un certo senso prevedibile, più difficile fu il primo posto nei dodici giri e mezzo, vista la presenza dell'irlandese Eamonn Coghlan, capace anch'egli di un "kick" poderoso negli ultimi giri.E invece anche in quel caso, l'etiope dall'età indefinita vinse a braccia alzate! Ricapitoliamo l'intensa attività dell'olimpiade moscovita

24 luglio 1980: batterie dei 10000 m (primo in 28'41"68)

27 luglio 1980: finale dei 10000 m (primo in 27'42"69)

28 luglio 1980: batteria 5000 m (primo in 13'44"4)

30 luglio 1980: semifinale 5000 m (secondo in 13'40"0)

1 agosto 1980: finale 5000 m (primo in 13'20"91)

 

 

Login