Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

6 luglio 1994: Leroy Burrell diventa l'uomo più veloce della terra

Il mito degli uomini-jet continua, il 6 luglio 1994, a Losanna (Svizzera). Inizia a volgere a suo favore il confronto con il marziano Carl Lewis, iniziato nel 1991, quando lo sprinter texano fermò il cronometro su 9"90. Carl avrebbe replicato con 9"86 ai Mondiali di Tokyo. Ma il 6 luglio 1994 si capì subito che il tempo di reazione allo sparo (0.140) avrebbe partorito grande cosa. L'azione è potente: alla fine, 9"85, un centesimo meglio  del "figlio del vento", così era chiamato Lewis. L'ex saltatore in lungo del Texas, accreditato in carriera anche di 19"61 ventoso sui 200, schianta la concorrenza del primatista africano David Ezinwa, secondo con 9"99, stesso tempo del terzo, Dennis Mitchell, 9"99. Ma l'attenzione è tutta sul possente texano....

 
What do you want to do ?
New mail

Login