Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Amarcord Liguria-Clive Presst

La foto immortala Clive Presst mentre vince il titolo italiano amatori a Carrara davanti a Claudio Mazzola e al piemontese Casula. Giugno 1988. Ancora adesso in molti, al campo scuola di Villa Gentile, si ricordano dell'insegnante di Leeds che fece parlare di sè prima con la casacca dei Maratoneti Genovesi, poi della Gillardo Millesimo. Carattere latino-anglosassone, direi: una grinta terribile in gara, ma poi ironia e amore per la cucina ligure. "Good wine", era la frase preferita.Capace di sessioni di lavoro davvero "hard" come volte volte i 400 m in pista in 1'08", e di correre i 3000 in 8'30" e i 10000 m in 30'38". Tifoso dei "bianchi" del Leeds United, e estimatore del paesaggio ligure. Clive era così.  

Login