Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

16 anni fa Bekele...

Chi è stato più grande fra Kenenisa Bekele e Haile Gebrselassie? A Hengelo, il 31 maggio 2004, 1-0 per Kenenisa, che stabilisce il nuovo record mondiale sui 5000 m in 12'37"35 strappandolo proprio a Haile. "Ero molto sicuro di farcela"- dice Bekele dopo la gara-" e la convinzione è cresciuta dopo il passaggio ai 3000 (7'37"34-ndr). Nelle ultime tre settimane mi sono allenato duramente per l'obiettivo. Sono felice". Ecco i passaggi della gara: 2'33"24 (1000); 5'05"47 (2000); 7'37"34 (3000 ); 10'07"93 (4000). Ultimo giro in 57"9. Ed ecco Haile, che nella stessa riunione è secondo sui 10000 in un favoloso 26'41"58: "Dieci anni fa qui avevo realizzato il primo record dei 5000 m. Oggi è stata la volta di Kenenisa. Sono felice per lui". Sulla scia di Bekele è secondo il connazionale Eshetu Wondimu (ancora junior), secondo in 13'01"28. Ecco l'arrivo: 1° Bekele (Eti) 12'37"35; 2° Wondimu (Eti) 13'01"28; 3° Chenonge (Ken) 13'06"77; 4° Sugut (Ken) 13'06"90; 5° Mosop (Ken) 13'09"65.

Login