Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Chiusura temporanea Sciorba

Spett.le Società,

come noto, le recenti disposizioni ministeriali emanate per l’“emergenza coronavirus”, dispongono – tra l’altro – misure cautelative in relazione allo svolgimento delle attività sportive, che possono svolgersi solo qualora possano essere garantite le seguenti modalità :
1 ) Porte chiuse

2 ) Presenza di personale medico

3 ) Osservanza della distanza minima di un metro tra gli atleti.

Appare evidente come quanto sopra sia difficilmente attuabile in una realtà logistica come quella della Sciorba.

Infatti, con riferimento al punto 1), il nostro impianto ha molteplici varchi di accesso e ciò rende difficile regolare l’afflusso di pubblico e inibire l’entrata a soggetti che non siano atleti.

Relativamente al punto 2), garantire la presenza di un medico per le 11 ore di apertura, soprattutto nell’attuale momento storico in cui le figure sanitarie sono massimamente impegnate nelle strutture sanitarie pubbliche e/o private, risulta sostanzialmente inattuabile e comporterebbe in ogni caso oneri insostenibili per la scrivente società.
Anche l’osservanza del punto 3) risulta di difficile attuazione .
Infatti da un lato ,come è noto l impianto risulta frequentato anche da bambini in tenera età e dall’ altro il gioco del calcio non consente ovviamente il rispetto della distanza minima prescritta .

Alla luce di quanto sopra, nell’interesse della collettività, non potendo garantire la necessaria scrupolosa osservanza delle norme igienico-sanitarie dettate nell’attuale contingenza, si comunica che, a far data dal……Marzo 2020, l’impianto resterà chiuso fino alla revoca dei provvedimenti attualmente in vigore, quando esso potrà essere riaperto in condizioni di assoluta sicurezza.

Naturalmente questa società garantirà la costante informazione a tutti i suoi iscritti relativamente ai futuri aggiornamenti, in dipendenza della evoluzione, che ci si augura positiva al più presto, della situazione e dei provvedimenti che via via verranno adottati dalle Autorità competenti.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito web www.genoapsortcity.it

Certi che la gravità del problema necessiti della collaborazione di tutti, si porgono distinti saluti.



Maurizio Ghigliotti
Genoa Sportcity
Tel.: 010.30.20.209
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Maurizio Ghigliotti
Genoa Sportcity
Tel.: 010.30.20.209
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
GENO

Login