Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Liguri al Campaccio 2020

Con la nuova maglia della Bracco Atletica Milano Ludovica Cavallli è stata 15° assoluta (decima italiana, sesta della categoria promesse) nel 63° Campaccio, corsa campestre internazionale dall'albo d'oro favoloso, lunedì 6 gennaio a San Giorgio sul Legnano. Terreno compatto, percorso spezzettato da dossi:"Ludo" è stata all'inizio nel gruppo di testa, poi ha battagliato alla grande per chiudere in 21'14" sui sei chilometri internazionali, finendo non distante da azzurre come Sara Dossena e Valeria Roffino. Molto positiva la gara di Iris Baretto (Trionfo Ligure), 29° assoluta (nona promessa), 22'22", poco davanti a Aurora Bado, imperiese della Free Zone, 31° e sesta junior con 22'27". Una sorpresa è stato il settimo posto fra gli allievi di Ludovico Vaccari (Don Bosco), che ha chiuso in 13'03" (4 km), poco davanti a Andrea Azzarini (Trionfo Ligure), ottavo in 13'06", alla prima uscita dopo un acciacco muscolare.Per Ludovico, allenato da Sauro Ivani, il primo risultato di spessore....28° Francesco Zampiga (Città di Genova).Fra i cadetti sesto Fikadu Santelia (Trionfo Ligure), e 26° il consocio Tommaso Arena. Fra le cadette 14° Emma Cavallari (Trionfo Ligure). Nel cross internazionale uomini buona prova di Carlo Pogliani, genovese in forza alle Alpi Apuane, 33° con 32'26" (10 km). Fra gli amatori Lino Zano (Dlf Spezia) è stato terzo fra gli M40; settima fra le F40 Liliana Paganini (Città di Genova).

Login