Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Impianti e rischio-Il Carlini

Circa 92 anni fa (il 26 e 27 novembre 1927) fu inaugurato a San Martino il cosiddetto Stadio della Nafta, poi ribattezzato "Giacomo Carlini" nel ricordo del decathleta azzurro. L'impianto (velodromo e pista di atletica) fu un punto di riferimento per molti genovesi. Ma...c'è un ma. Il 4 novembre 2011 il rio Chiappeto, che scorre dal forte di Santa Tecla, si ingrossò notevolmente e , a valle, sfondò la copertura asfaltata di via Pontetti e zone adiacenti mettendo a rischio la vita delle persone , invadendo via Isonzo che diventò un fiume vero e proprio. In seguito a una mappatura del Piano di Bacino corrispondente, il Carlini è al confine con una fascia di inondabilità di rischio molto elevata (come si può vedere dalla carta).

Login