Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Virginia Oliveri e Pablo Barnes al via del Trail di Portofino

Virginia Oliveri e il marito Pablo Barnes sono la “coppia d’eccellenza” del trail italiano. Uniti dall’amore per la Natura e per la corsa sulle lunghe distanze, declinata anche in ultramaratona e ultratrail, hanno fatto la storia delle specialità in Italia (e non solo).Virginia ha collezionato otto maglie azzurre fra ultra trail e ultramaratone. Vanta almeno trenta vittorie in manifestazioni classiche come Utmb, Maxi Race, Cro Magnon, Attraversata a piedi de La Salta (Argentina). Entrambi sono di origini argentine. Innumerevoli le affermazioni e i primi posti in Liguria: Nel 2017 Virginia ha colto il primo posto nel Maremola Trail di Pietra Ligure, e poi ha vinto alla grande il Gran Trail di Arenzano, altra gara che prevede un impegno severo fra crinali appenninici e costa. Sua anche l’affermazione nel Trail Picaru; particolare curioso, in coppia hanno vinto, nel 2018,il Trail Leone di Capraia. L’eclettismo, la voglia di sperimentarsi sulle distanze anche inusuali, li anima da molti anni. Non a caso vantano una presenza significativa, nel 2018, alla Spartathlon, ultramaratona che unisce, quasi in un percorso a ritroso nel tempo, le mitiche città, polis rivali, di Sparta e Atene in Grecia.L’anno scorso, neanche a farlo apposta, entrambi si classificarono secondi sul Monte di Portofino, al termine di due prove entusiasmanti. Le vittorie andarono a Luca Arrigoni e a Rachele Young: Virginia e Pablo così nobilitarono due podi caratterizzati dalle presenze di grandi specialisti. Domenica 8 dicembre sarà bello vederli gareggiare, con l’entusiasmo e la classe che sprigionano, anche sui percorsi più difficili e impervi.

 

Login