Trail del Monte di Portofino, 8 dicembre 2019

Mezza delle Due Perle, 2 febbraio 2020

Meglio di un dito in un occhio- Dalla Polonia a Acapulco, anzi a Kiev

Sapete perchè i nostri valorosi azzurri, pur cogliendo un grande risultato, hanno ceduto di mezzo punto agli odiati cugini francesi nei Campionati europei a nazioni? Perchè si sono dovuti sobbarcare le fatiche di un terribile duathlon atletica/tuffi! Almeno così sembrava allo spaesato utente Rai, che nel fine settimana, oltre a giravoltare mille volte dal canale 57 Raisport allo streaming per seguire in diretta le gare, doveva subire un tuffo al cuore, per....i tuffi che, all'improvviso, arrivavano da Kiev, sede degli Europei. Così sabato 10 agosto non si fa in tempo a gioire per il primo posto di Davide Re sui 400 m, che "...ecco il carpiato, con magnifica verticale", detto da Stefano Bizzotto in diretta dall'Ucraina. Dalla pista alla piscina nel giro di un secondo! Ci stavamo abituando alle dotte citazioni di Franco Bragagna (Bydgoscz è nella vecchia Pomerania, adesso ritornano in scena i prussiani con gli elmetti a punte, nostro commento), quando si inizia a assaporare gusto di cloro. Luminosa Bogliolo vince i 100 ostacoli? "E adesso linea a Kiev!". Non si finisce mai di soffrire!

Login