LA SERATA INCANTATA DELLA 47° TRAVERSATA VALBISAGNO

An enchanted evening. Una serata incantata: è quella che si apprestano a vivere i tanti iscritti all’edizione numero 47 della Traversata della Valbisagno in programma sabato 15 giugno con partenza alle 20.30 da Corte Lambruschini. Perché gli anni passano, la corsa viene declinata in mille modi e sensazioni, ma il fascino della “Valby”, come affettuosamente la chiama Giulia Merlano della Gau, resta unico. Antesignana delle non competitive, della corse su strada, di un diecimila più trecento metri, affascina per il modo unico di unire centro con periferia (arrivo a Struppa) secondo lo sforzo fisico più atavico: la corsa. Quest’anno si potrà partecipare anche alla non competitiva o alla staffetta 2x5000. Si susseguono le iscrizioni di runner di ottimo livello: oltre a Emanuele Repetto (campione uscente) e Emanuela Massa, al via anche la coppia di corsa Khalid Ghallab/Viviana Rudasso, e il marocchino del Delta Hicham El Jaoui. Ci si potrà iscrivere on line fino a venerdì 14 giugno alle 18 con la mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando alla segreteria 010/802344. Costo iscrizioni: 16 euro competitiva; 14 non competitiva: 12 euro staffetta (cadauno). Iscrizioni last minute sabato 15 giugno presso Corte Lambruschini (sede della partenza) dalle 17 alle 18.30. Ricco il montepremi con premi speciali ai primi tre uomini e donne, e alle 14 categorie d’età. Come simpatico terzo tempo, c’è la raviolata a 7 euro.  Presso la sede di piazza Suppini. Ulteriori informazioni ai numeri 3284851645- 3661815281. Si può anche andare sul sito www.assgau.it

Danilo Mazzone- Addetto Stampa