L’Atletica Varazze femminile ha vinto la fase societaria dei campionati su pista master tenutisi a Asti in concomitanza con i campionati piemontesi e valdostani. Il Cus Genova invece si è imposto in campo maschile, giungendo terzo nella graduatoria interregionale. Domenica 9 giugno, nella seconda giornata, in evidenza la sprinter Roberta Persico (Varazze, F50) con 30”00 sui 200, quindi l’eterna Susanna Scaramucci, 12’45”98 sui 3000 per la categoria F60. Il Cus Genova M45 ha vinto un’altra staffetta, la 4x400 in 3’57”07 grazie alle prove di Alessandro Letizia, Salvatore Romano, Paolo Macaluso e dell’ex campione europeo master Alessandro Gulino. Nei 5000 m buona la prova di Antonino Bonifacio (Vallecrosia): 16’31”59. Fra gli M45 in bella evidenza Gulino con 23”48 sui 200.