Domenica 9 giugno Davide Re, imperiese delle Fiamme Gialle, è giunto quarto nei 400 m del Meeting internazionale di Hengelo (Olanda) in 45"72. Ha vinto l'americano Michael Cherry in 45"15 davanti al sudafricano Baboloki Thebe, 45"51, e a Vernon Norwood, 45"50. Per Davide è la seconda prestazione dell'anno sulla distanza.