Davide Lingua ha conquistato il terzo posto del salto in alto nella giornata conclusiva dei Campionati italiani universitari che si sono disputati sabato 18 e domenica 19 maggio a L’Aquila.Una bella prova la sua, mentre il primo posto è andato al forte Eugenio Meloni con 2.12. Quarto nel disco (dopo il terzo posto nel peso) è stato Giordano Musso. Il giovane lanciatore del Cus Genova si è dimostrato in grande forma con la misura di 42.30, a soli cinque centimetri dal bronzo. Vittoria del marchigiano Gabriele Rossi Sabatini (Cus Urbino) con 47.33. Quinto Fabio Bongiovanni nei 200 (22.08 con vento a favore di 2.4) e Simone Luminoso nell’alto (1.98).