Un episodio da “beau geste” ha caratterizzato l’andamento della prima Stralions, organizzata giovedì 9 maggio a Castelnuovo Scrivia (Al). Diego Picollo dei Maratoneti Genovesi, si è trovato nettamente in testa ma, complice un’indicazione sbagliata, si è trovato “depistato2. Alessio Ottonello e Silvano Repetto, gli inseguitori, accortosi dello sbaglio, hanno aspettato Picollo. Così “Diego da Arquata” ha tagliato per primo il traguardo: “Un bell’episodio. Nello sport ci sono amici, non solo rivali in gara- dice Diego- e li ringrazio per quello che hanno fatto”. Dietro a Picollo, nell’ordine, Alessio Ottonello (Città di Genova) e Silvano Repetto (Delta). Fra le donne successo di Silva Dondero (Maratoneti Genovesi) davanti alla sempre più in forma Tiziana Timossi (Città di Genova).