Il Giro del Monte Reale ha fatto storia. Grandi nomi della corsa in montagna italiana come Giupponi, Bonzi, Rovedatti, Lizzoli sono sfrecciati sugli ultimi chilometri da “stuntmen”, che portano dalla vetta del Monte Reale sopra Ronco Scrivia (circa 900 metri a strapiombo) fino al centro della cittadina della Valle Scrivia. E sarà così, con una veste rinnovata, domenica 2 giugno. Ospite d’eccezione sarà marco Olmo, un mito del trail nel Mondo.Una 34° edizione agonistica, panoramica, con visioni da Liguria antica e da cartolina, con il sapore di una conquista.