Ottima uscita su pista per l’azzurro Davide Re, imperiese delle Fiamme Gialle, che domenica 28 aprile ha vinto i 500 m di una riunione regionale a Rieti in 1’00”50, tempo non troppo distante dalla migliore prestazione italiana di Donato Sabia datata 1984 (1’00”08). Dopo il passaggio ai 300  in 34”5 solo una folata di vento contrario ha impedito al campione in carica dei Giochi del Mediterraneo di compiere l’impresa…Il 3 maggio Davide vola, con il team Italia, alla volta di Yokohama (Giappone), dove si svolgeranno, nella prima metà del prossimo mese, i Mondiali di staffette.