Idealmente i partecipanti stanno correndo…l’ultimo miglio per correre più forte che mai, sabato 27 aprile, in occasione del Miglio di Prà, organizzato dalle Frecce Zena nella suggestiva fascia di rispetto locale. Una location insolita ma affascinante, con il Mar Ligure a aggiungere un tocco da cartolina alla mitica fatica del Miglio. 1609,34 metri con tanti, tantissimi riconoscimenti. Intanto ci saranno bonus di 50 euro a chi, tra gli uomini, scende sotto 4’23” e, fra le donne, sotto 4’53”; di 100 per prestazioni maschili sotto 4’16” e femminili sotto 4’46”. Premi in rimborsi spese ai primi tre uomini e donne, e alle prime tre società classificate qualitativamente. Ai primi 100  iscritti ricchi pacchi gara. Premi in natura ai primi tre classificati delle categorie maschili e femminili. La partenza della prima serie avverrà alle 15. I record della gara appartengono a Corrado Pronzati (Maratoneti Genovesi, 4’29”) e a Ludovica Cavalli (Trionfo Ligure, 4’59”). La prova è inserita nel Gran Prix Fidal Liguria su strada.