Mercoledì 25 aprile Camillo Casella dei Maratoneti Genovesi va alla ricerca di una vera e propria impresa: il titolo italiano M75 dei Cinquanta Chilometri su strada a Castelbolognese (Ra). L’eterno corridore, su una distanza massacrante, insegue un traguardo davvero ambizioso. Lo ha guidato come coach in questi mesi Massimo Cugnasco, che qualche mese fa ha vinto lo scudetto M60 della stessa specialità a Salsomaggiore (Pr). “Ci siamo preparati con il consueto puntiglio e la solita ossessione”, esorcizza così l’ansia Cugnasco.Casella non è nuovo a tali imprese….Chissà che la Cinquanta di Romagna non gli porti bene!