Pieno successo di “Corri per Aulla”, giunta all’ottava edizione  domenica 17 marzo nella cittadina al confine fra Toscana e Liguria. Il primo posto è stato conquistato da Enrico Ferlazzo dello Spezia Marathon (34’50” dopo dieci chilometri pittoreschi ma anche tortuosi) davanti a Elia Mozzachiodi (Spezia Triathlon, 34’58”) e a Riccardo Alvano (Avis Castelnuovo Magra), 35’27”. In campo femminile affermazione di Luciana Bertuccelli (Avis), una delle più forti atlete master in Italia, in 41’05” davanti all’inesauribile Stefania Arpe (Atletica Levante), 41’36”.