Il ruandese Primien Manirafasha ha vinto domenica 3 marzo in 1h05'20"  la Mezza Maratona di Imperia, un po' come da pronostico, davanti al keniano Philemon Kipchumba. Dietro, è stata appassionate la lotta per il terzo posto, con Gebrehanna Savio (Cambiaso Risso), che ha preceduto quasi al fotofinish Mohamed Rity (Delta) (1h12'50" contro 1h12'53"). Quinto l’altro esponente del Delta Hicham El Jaoui. In campo femminile affermazione della keniana Viviane Kemboi in 1h19'58". Quarta, prima ligure, Annalisa Rosso (Marathon Imperia). Nella dieci chilometri doppio successo sanremese grazie a Luca Olivero e Miriam Bazzicalupo davanti, rispettivamnte, a un rinato Khalid Ghallab (Città di Genova) e a Viviana Rudasso, sua consocia.

http://www.imperiacorre.it/#collapse_21