“Peccato per i due nulli- dice il coach Valter Superina- altrimenti il risultato sarebbe  stato diverso. Essere nei primi otto d’Italia è sempre motivo d’orgoglio, anche perché stiamo lavorando in prospettiva”. Questo il commento  dell’allenatore di Davide Costa del Cus Genova, che sabato 23 febbraio a Lucca  ha conquistato il secondo posto fra gli allievi (e il sesto , compresa la categoria juniores)  nel martello con 57.28 nel campionato italiano giovanile di lanci invernali. Il titolo under 18 è andato a Gregorio Giorgis (Città di Castello) con 61.05. Anche se due misure nulle potevano portare a un risultato over 60, il piazzamento è stato prestigioso. Vittoria assoluta per lo junior Giorgio  Oliveri (Atletica Marche) con 75.20.