Domenica 10 febbraio a Padova si è svolta la seconda giornata dei campionati regionali indoor open. L’azzurra Eleonora Ferrero (Cus Genova) si è piazzata al secondo posto dei 60 hs con 9”05 (vittoria di Giada Carmassi 8”77), dopo avere corso 9”00 in batteria. Andrea Del Sarto (Duferco Spezia) è stato quinto nei 1500 con 3’57”90 a pochi decimi dal minimo per gli italiani assoluti. Primo posto di Riccardo Tamassia (Trevisatletica) con 3’51”90. Nei 60 donne Rita Ricciotti (Duferco) ha colto il secondo posto nella finale 2 con 8”05, dopo avere corso in 8”03 in batteria. Nei 1500 donne quinta Alice Franceschini  (Duferco, 4’45”37), e sesta la consocia junior Licia Domenichini (4’49”92). Qui si è assistito alla vittoria della varesina Gaia Pigolotti con 4’40”88. I consoci Ianko Lattarulo (junior) e Michele Franceschini  sono stati rispettivamente secondo nella terza serie dei 400 con 50”72 (settimo nel riepilogo finale) e secondo nella seconda serie con 50”96 (ottavo nel riepilogo finale). Affermazione di Giorgio Trevisani (Atletica Studentesca Rieti) con 49”16.