Qualche ora dopo l'arrivo della settima Portofino Run, la giuria ha dato primo Eyob Faniel  (Fiamme Oro) in 32'19" davanti a Stefano Guidotti Icardi (Cus Torino) 32'20". "Sono stato fermo quattro mesi per un problema all'inguine- dice Faniel, che ricordiamo campione europeo a squadre di maratona lo scorso anno a Londra- e per me si è trattato della prima uscita. Prossime gare? Non saprei. Oggi la gara è stata condizionata dalla pioggia. Per me è stato importante riprendere". Stefano Guidotti Icardi del Cus Torino è stato la rivelazione della giornata: "Peccato, a circa cinque metri dal traguardo ero primo, poi Faniel è riuscito a sorpassarmi proprio in extremis. Comunque per me è stato un bel piazzamento. Ho un personale di 29'40" sui 10000 m".