Corrado Pronzati dei Maratoneti Genovesi si è piazzato al decimo posto della Pisa Marathon in 2h32’36”. La gara si è disputata in una giornata molto fredda, e il runner di Cogoleto ha dovuto lottare, oltre che con le difficili condizioni ambientali, anche con gli strascichi di una forma influenzale che lo aveva debilitato qualche giorno prima: “E’ stata dura- dice Corrado- fino a metà tutto bene, poi le scorie della febbre si sono fatte sentire. Mettiamoci anche il gelo e il freddo….al 35° chilometro  mi sono dovuto fermare. Sono ripartito e comunque ho concluso con un piazzamento onorevole”. Si tratta del quinto posto come italiani: la vittoria è andata allo svedese Johann Larsson in 2h16’14” davanti all’ex campione nazionale di maratona Ahmed Nasef, 2h20’51”. Per quanto riguarda gli altri liguri, Tommaso Casanova (Città di Genova) è stato ottavo nella mezza maratona con 1h14’29”. Fra le donne, 19° Stefania Arpe (Entella) con 1h28’22” e 23° Laila Hero (Arcobaleno) con 1h29’17”.

https://www.mysdam.net/events/event/results_42281.do