Ancora una volta ha funzionato il binomio Diego Picollo-Silva Dondero, per la felicità dell’onnipresente presidente (quasi un gioco di parole) Claudio Vassallo, che non ha nascosto la contentezza dopo l’ennesima trasferta in Piemonte. A Capriata d’Orba (Al), il paese della Saiwa, Diego e Silva dei Maratoneti Genovesi domenica 21 ottobre  si sono spartiti i gradini più alti dei podi del Memorial Dacomo e, rispettivamente, la 29° e 48° vittoria del 2018.Dietro a Diego si sono piazzati, nell’ordine, Roberto Parodi  (Vallescrivia), e Leandro Demetri (Solvay). Silva ha  lasciato alle sue spalle Teresa Repetto (Novese), Silvia Bolognesi (Cambiaso Risso) , Francesca Delucchi (Trionfo Ligure) e Benedetta Balostro (Maratoneti Genovesi). Oltre 200 i partenti.