Di buona qualità l’ordine d’arrivo, domenica 21 ottobre,  della Dieci chilometri di Vado (Sv), con il senegalese dell’Athletica Alperia Mamadou Yally che ha vinto in volata in 31’31” precedendo di soli due secondi Stefano Guidotti Icardi (Cus Torino), 31’33”. Il tutto al termine di un circuito con qualche variante rispetto alla partenza di tanti anni  dallo stadio Chittolina. Terzo il keniano del Monaco Mike Njuguna, che ne veniva dal successo nella Savona Half Marathon. Quinto, e primo tesserato di una società ligure, Mohamed Rity (Delta Spedizioni), che ha chiuso in 32’22”. Ottavo l’intramontabile Valerio Brignone (Cambiaso Risso), 33’29”. Tra le donne bella lotta fra l’ex azzurra di cross Laura Papagna (Cus Genova) e Carola Corradi (Brancaleone): la spountava la prima in 38’08”.Ecco gli altri nelle prime posizioni:Uomini-  11° El Jaoui (Runcard) 34’14”; 12° El Mehdi (Cambiaso Risso) 34’23”; 13° Giorgianni (Delta) 34’41”; 19° Tornielli (Peralto) 35’15”; 20° Biglione (Cambiaso Risso) 35’25”. Donne- 3° Agnese (Cambiaso Risso) 41’02”; 4° Hero (Arcobaleno Savona) 42’02”; 7° Olcese (Delta) 42’02”.

 

https://www.tds-live.com/ns/index.jsp?pageType=1&id=9881