Chi non ha amato Pietro Mennea? Chi non si è appassionato alle imprese quasi impossibili della “freccia del Sud”, capace di correre i 200 nell’aria rarefatta di Mexico City in 19”72 il 12 settembre del 1979? Da qualche anno la Fidal, proprio ogni 12 settembre, organizza una gara sui 200 m aperta a tutti che, in Liguria, avrà due sedi diversi: La Spezia e Savona. A Savona è assicurata una folta partecipazione: “Avremo 200 partecipanti- dice Marco Mura, che ha avuto la grande soddisfazione di vedere inserito il meeting dello scorso maggio nella Top 100 mondiale- soprattutto delle categorie promozionali. Non mancheranno velocisti di valore naziponale come Andrea Delfino, Francesco Rebagliati (freschi reduci dagli assoluti di Pescara-ndr) e l’allieva Aurora Greppi”. E ognuno correrà portandosi nello spirito e nel cuore l’animus pugnandi eterno del grande Pietro……