Un giovanissimo Alessandro Lambruschini vinse "Vivicittà" a Genova nel 1992. Si trattava di un circuito  di 12 km fra la Foce e corso Italia. Qui è sul podio delle premiazioni insieme con Roberto Porro (Aaa Genova) e il consocio Massimo Cugnasco. Tempo due anni e avrebbe vinto il titolo europeo dei 3000 st a Helsinki.