Domenica 13 maggio Giulio Imberciadori delle Frecce Zena si è reso protagonista di una bella prestazione giungendo sesto assoluto (e primo degli italiani) nella Innsbruck Stadtlauf di dieci chilometri a Innsbruck (Austria). Giulio ha chiuso in 32’42” in una gara monopolizzata dai “soliti” keniani. Infatti ha gvinto Jonah Kemboi (29’57”) davanti a Vincent Tuwett (30’51”). Fra le donne prima Caroline Cherono in 34’53”.